CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookies e tecnologie simili, clicca su ok per continuare. Per saperne di piu'

Approvo

SHIATSU

Shiatsu è una parola di origine Giapponese entrata nell’uso comune in molti paesi del mondo. Essa connota una particolare metodica naturale, è un’arte per il mantenimento dello stato di salute e benessere, opera attraverso regole e principi ormai codificati. Lo shiatsu si distingue dal massaggio generico, comunemente conosciuto, anche se molti lo associano e interpretano come tale, per le sue indicazioni benefiche dirette e spesso più precise di altre forme di manipolazione. 
Shiatsu significa “pressione digitale” è un’arte basata sulle pressioni portate con i pollici, i palmi dellemani, i gomiti e ginocchia, non agisce muovendo frizionando come operano, solitamente, i massaggi sia occidentali che orientali perché il suo scopo non è quello di riscaldare il corpo tramite il movimento delle mani. Lo shiatsu procede unicamente attuando una pressione che ha la caratteristica di essere“perpendicolare e costante”. Ciò permette al contatto di penetrare in profondità con precisione e durata, producendo un’azione molto profonda che va oltre la cute. 

Lo shiatsu, per questo, ha la capacità di agire producendo miglioramenti, per problemi e disturbi dove altre tecniche manuali non danno risultati soddisfacenti. Tramite la pressione penetrante prodotta dallo shiatsu, il beneficio si trasmette alle strutture sottostanti: al tessuto connettivo, alle fasce, ai muscoli, ai vasi sanguigni e linfatici, alle fibre nervose, alla struttura scheletrica e agli organi interni. Già solo con questa azione fisica si ottengono effetti rilevanti. Tali effetti permettono non solo di constatare sorprendenti risultati nei problemi dell'apparato osteo-muscolare della colonna vertebrale, del sistema nervoso periferico, degli organi interni, ma anche sulle alterazioni della sfera psichica ed emotiva.

Secondo il pensiero orientale , Cina e Giappone, a cui lo shiatsu fa riferimento, ogni essere vivente,e soprattutto l’essere umano, è pervaso da un’energia ( Qi o Ki ) da cui dipende la vita,quando per qualche ragione , il fluire di questa energia lungo percorsi chiamati meridiani, non è corretto, si crea un blocco, la conseguenza del blocco è ciò che comunemente chiamiamo malessere o malattia.Il fine dello shiatsu è ripristinare uno stato di equilibrio alterato delle parti che costituiscono l’unità vivente: corpo-mente-spirito , attraverso il mantenimento del corretto flusso del KI del ricevente,all'interno dei meridiani. E’ un lavoro sul corpo che rappresenta una forma di educazione alla sensibilità e alla percezione di ciò che il maestro S. Masunaga chiama “l’eco della vita“ e che costituisce l’essenza profonda di un trattamento shiatsu. Stimolare la vitalità della persona conduce al miglioramento della qualità della vita qualunque sia la condizione iniziale. Lo shiatsu lavora sul KI sano dell’individuo ( Ki antipatogeno), seguendo un processo chiamato di autoguarigione.  
Pertanto lo shiatsu per sua natura non è una terapia non  è sanitario e non è finalizzato alla cura delle malattie.

 

 

“professione disciplinata ai sensi della legge 14 gennaio 2013 n.4.


OPERATORE SHIATSU CERTIFICATO  -  VERNILLO FELICE  ( P.I. 01451570434)

Diplomato, nel 2000, presso la Scuola Shiatsu di Perugia, conforme agli standard Stabiliti dalla www.fiseo.it

Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori 

Fis Logo 2

E' iscritto dal 2003 al registro Italiano Operatori Shiatsu. 

ELENCO MISE (Ministero dello Sviluppo Economico)      

Nel 2008 ha conseguito il master di specializzazione in Discipline Energetiche Orientali presso D.E.O. di Milano diretta dal Maestro Franco Bottalo.

E' Insegnante Yoga dal 1985.

 

RECAPITI

Associazione Shakti Yoga

Via Silvano Mecozzi, 19

62012 Civitanova Marche (MC)

Email: messaggi@shaktiyoga.it

Tel: 0733 774374

Seguici