CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookies e tecnologie simili, clicca su ok per continuare. Per saperne di piu'

Approvo

AJNA CHAKRA

...Continua

M.to  Felice Vernillo

Conoscere i Chakra per conoscere meglio se stessi

 

AJNA CHAKRA

 

Petali: Due

Colore:      Indaco

Elemento: Luce

Bija  Mantra : Om 

 

Ajna è l’ultimo Chakra collocato all’interno del corpo fisico. E’ situato tra le sopracciglia, esattamente in mezzo alla fronte: Il suo simbolo comprende un fiore a 2 petali, sul petalo di destra è rappresentato il sole, su quello di sinistra la lunao spesso due lettere sanscrite.

Il 2 esprime l’archetipo di tutte le complementarietà esistenti, quindi, di tutte le dualità, ovvero di tutto ciò che é presente nel cosmo-microcosmo.

Ajna significa  centro di comando”. E’ il centro che  “ Dà il via Inoltre Ajna contenendo il germe di tutte le dualità è anche implicitamente la possibilità di conoscere le cose prima ancora che si manifestino, la preveggenza, come d'altronde sembra confermare un altro nome che gli viene attribuito: “Terzo occhio”. Il dono della vista, esteriore ed interiore, è proprio l’essenza e la funzione del 6° Chakra.

Grazie alla vista abbiamo la capacità sia di interiorizzare il mondo esterno, sia di esteriorizzare il mondo interiore con un linguaggio simbolico. Il terzo occhio può essere considerato lo strumento psichico del 6° chakra, come gli occhi fisici sono strumenti fisici di percezione per il cervello.

L’elemento corrispondente a questo Chakra è la LuceTramite l’interpretazione sensoriale della luce otteniamo le informazioni sul mondo circostante.

A differenza dei precedenti cinque Chakra, situati nella parte inferiore del corpo. Ajna Chakra è localizzato nel cervello. Perciò la sua natura è più mentale di quella degli altri Chakra. 

Le percezioni visive devono essere tradotte in altre forme, come linguaggio, azioni o emozioni, prima di diventare oggettivamente tangibili. Poiché ogni Chakra corrisponde ad una ghiandola, il 6° Chakra è correlato alla ghiandola PINEALE  una piccola ghiandola (circa mm.10X 6) a forma di cono situata nel centro geometrico della testa, circa a livello degli occhi.

La ghiandola pineale agisce da misuratrice luminosa del corpo, e traduce le variazioni di luce in messaggi ormonali trasmessi all’organismo attraverso il sistema nervoso vegetativo.

La ghiandola Pineale ha effetto tranquillante sul sistema nervoso. La melatonina, una sostanza chimica rilevante per le cellule della pigmentazione, è stata isolata dalla ghiandola Pineale. Si suppone che la produzione della melatonina sia stimolata dall’esposizione degli occhi alla luce. Si ritiene che la melatonina largamente diffusa come sonnifero, rinforzi il sistema immunitario, riduce lo stress e ritardi l’invecchiamento.

La produzione di melatonina si riduce con l’avanzare dell’età, e in casi di depressione vi sono frequentemente bassi livelli di melatonina.

La melatonina, come sonnifero, accresce l’attività onirica, confermando così di avere qualche influenza sulla visione interiore. Inoltre la melatonina è chimicamente simile alle piante note per la loro capacità allucinogena

Ajna Chakra è la confluenza di tre energie chiamate Nadi: Ida, Pingala, Susumna.

Scorrono in due direzioni (i due petali), verso l’ultimo chakra, Sahasrara, situato sulla sommità della testa, esse attivano tutto l’essere, non solo il corpo fisico, ma anche il corpo mentale, il corpo psichico e astrale i quali vengono pervasi da queste tre grandi forze Ida-Pingala-Susumna.

Perciò, Ajna è un centro molto importante, che deve essere sperimentato affinché la mente venga pienamente purificata, da qui il grande legame con Vishuddha Chakra(5°).

RIASSUMENDO: Le parole chiave di Ajna chakra

  • Luce
  • Colore
  • Vista
  • Intuizione
  • Visione 
  • Chiaroveggenza

 

Disfunzioni legate ad Ajna Chakra

  • Cecità 
  • Mal di testa
  • Tensione agli occhi
  • Vista sfocata
  • Insonnia
  • Incubi

 

Alcune Asana operanti su Ajna:

  • Tratak(esercizi di occhi)
  • Movimenti di rotazione del capo
  • Mula bandha e Jalandhara Banda
  • Sarvangasana
  • Padmasana

 

 

RECAPITI

Associazione Shakti Yoga

Via Silvano Mecozzi, 19

62012 Civitanova Marche (MC)

Email: messaggi@shaktiyoga.it

Tel: 0733 774374

Seguici