fbpx

CAPIRE LA NATURA

CAPIRE LA NATURA

(swami Sivananda)

Ogni uomo deve avere piena coscienza delle leggi della natura, e del loro modo di operare; allora può avanzare felicemente senza ostacoli in questo mondo. Egli può utilizzare le forze positive per riuscire nei suoi scopi nel modo migliore  possibile e può neutralizzare le correnti ostili e negative.

Cosi’ come il pesce nuota controcorrente, cosi’ lui sarà capace di andare contro le correnti ostili, sintonizzandosi bene con la natura e salvaguardandosi attraverso metodi precauzionali adatti. altrimenti egli diventa uno schiavo. E’ spinto qui e li’ senza tregua da varie correnti. Varie forze ostili lo trascinano in angoli diversi. E’ trascinato come una tavola in un fiume. Egli cosi’ è sempre triste e infelice, benchè possegga tutto ciò che il mondo può offrirgli.

L’ammiraglio di una nave fornito di compasso, che ha conoscenza del mare, dei tragitti e delle correnti oceaniche può navigare tranquillamente. Altrimenti la sua nave sarà trascinata di qua e di là senza nulla poter fare e si schianterà battendo su uno scoglio. Nella stessa maniera un saggio navigatore nell’oceano di questa vita, che ha conoscenza delle leggi di causa ed effetto e della natura, può navigare tranquillamente e raggiungere lo scopo della vita in maniera positiva. Capendo le leggi della natura, possiamo plasmare, dare forma al proprio carattere come vogliamo. ” Un uomo come pensa, cosi’ diventa”: questa è una delle più grandi leggi della natura. Pensa di esser puro; puro diventerai. Pensa di essere nobile; nobile diventerai. Pensa di essere umano; umano diventerai. Pensa di essere L’Entità assoluta; l’Assoluto diventerai.

Colui che diffonde la felicità si troverà sempre in circostanze favorevoli a portargli la felicità. Colui che invia il dolore agli altri, si troverà, senza alcun dubbio, in quelle circostanze sfavorevoli, secondo la legge della natura, che gli porteranno sofferenza e tristezza. Quindi l’uomo crea il suo proprio carattere e le sue proprie circostanze. Un cattivo carattere può essere tramutato in un buon carattere per mezzo di pensieri buoni; circostanze sfavorevoli possono essere cambiate in circostanze favorevoli, facendo azioni buone. Comprendi, dunque, le leggi della natura e sii saggio e felice.

DUE UCCELLI racconto di  Swami sivananda

Una volta due uccelli vivevano con i loro piccoli nel campo di un contadino. Ogni mattina e ogni sera essi andavano in cerca di cibo per i loro piccoli.

Una sera, quando gli uccelli tornarono con il cibo, i piccoli erano molto irrequieti. Essi dissero ai loro genitori: ” il contadino ha chiesto ai suoi parenti di mietere il grano domani”. I genitori risposero: ” Miei cari, non preoccupatevi. I suoi parenti non lo aiuteranno mai a falciare il grano. siamo al sicuro, rallegratevi”. 
Anche il giorno dopo gli uccellini dissero: ” Il contadino ha chiesto a suo figlio di mietere il grano domani”. I saggi uccelli risero e dissero: “Miei cari, anche adesso siamo perfettamente al sicuro, non c’è bisogno che vi allarmiate senza necessità. Suo figlio domani non lo aiuterà”.

Il terzo giorno i piccoli riferirono: “Il contadino è assolutamente determinato a mietere il grano da solo domani, ha detto che non si fiderà di nessun altro”. I genitori uccelli dissero: “Ora è molto pericoloso. dobbiamo spostarci immediatamente in un altro campo. Il contadino verrà sicuramente a mietere il grano perché sta facendo affidamento solo su se stesso e non sull’incerta promessa di altri”. 
Gli uccelli si spostarono immediatamente, con i loro piccoli, in un altro campo. E come essi avevano previsto, il giorno dopo il contadino andò e tagliò il grano.

Fare assegnamento su se stessi è la migliore di tutte le virtù.
Solo un uomo che fa affidamento su se stesso otterrà successo in tutte le imprese e anche nella realizzazione del Sé. quindi sviluppa questa virtù.

                                                                                   HARE OM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su