fbpx

7-Sahasrara Chakra

…Continua

M.to  Felice Vernillo

Conoscere i Chakra per conoscere meglio se stessi…

 

SAHASRARA CHAKRA

 

Siamo arrivati finalmente al termine del viaggio, al Loto dei mille petali che fiorisce sulla sommità della testa. Qui troviamo la sede infinitamente profonda della  Coscienza Cosmica.

Questo Chakra ci pone in relazione con l’intelligenza Divina e con la sorgente di ogni manifestazione. E’ il mezzo grazie al quale raggiungiamo la consapevolezza, in quanto mèta finale della nostra corrente liberatoria. E’ il luogo della liberazione ultima.

Come per un re la cui corona rappresenta l’ordine all’interno del regno, il Chakra della corona simboleggia il principio dominante della vita. Il luogo dove si percepisce finalmente l’ordine generale e il significato di tutte le cose. E’ la vera essenza dell’essere perché in esso risiede la Consapevolezza.

Quando raggiungiamo questo livello, il seme della nostra anima è germogliato dalle sue radici nella terra, è cresciuto verso l’alto attraverso gli elementi di acqua, fuoco, aria, suono e luce, ora si protende verso la sorgente del tutto, la coscienza stessa, sperimentata attraverso l’elemento del pensiero.

Sahasrara Chakra secondo la filosofia yoga è la sede dell’illuminazione.

L’elemento di questo Chakra è il pensiero un’entità fondamentalmente distinta che rappresenta la principale manifestazione del grande campo di coscienza che ci circonda. Di conseguenza, la funzione di sahasrara è la  conoscenza.

Così come gli altri Chakra sono associati alla vista, alla parola, all’amore, all’azione, alla sensibilità o all’avere. Solo attraverso questo sahasrara chakra si raggiunge il campo infinito di “informazioni”a cui esso attinge per avere riconoscimento e manifestazione.

Il settimo Chakra è legato a ciò che sperimentiamo come mente, e specialmente alla consapevolezza che fa uso della mente.

Fisiologicamente il Chakra della corona è legato al cervello, soprattutto al cervello superiore, o corteccia cerebrale. Per questo è considerato il Chakra principale, associato alla ghiandola principale del sistema endocrino, la ghiandola pituitaria.

Ciascun Chakra è una manifestazione di coscienza a diversi livelli della realtà, dove la terra è il più denso e il settimo Chakra, il suo opposto, la pura coscienza immanifesta, conosciuta nella filosofia Yoga come Purusha.

Per lo sviluppo del 7° Chakra non vi è maggiore attività della meditazione. E’ l’atto stesso attraverso cui la coscienza si manifesta, ed è essenziale per lo spirito come il cibo e il riposo lo sono per il corpo.

Vi sono infinite tecniche di meditazione. Tuttavia per essere utili, devono avere una cosa in comune: devono favorire, calmare e armonizzare gli aspetti vibrazionali della mente e del corpo, liberando la mente dalla sua abituale confusione.

L’area del corpo de7° Chakra è la testa .

I disturbi connessi a questo Chakra sono quindi: emicrania, torpore mentale, senso di intontimento, svogliatezza, incapacità di concentrazione e attenzione. Tutti i problemi direttamente connessi al sistema nervoso centrale.

 

Riassumendo gli elementi caratterizzanti “Sahasrara Chakra”:

Colore:        Bianco

Elemento:    Pensiero

Ghiandola:  Pituitaria.

 

Le parole chiave:

  • Coscienza
  • Pensiero Informazioni
  • Conoscenza
  • Comprensione
  • Meditazione
  • Trascendenza

I Disturbi emicrania, torpore mentale, senso di intontimento, svogliatezza, incapacità di concentrazione e attenzioneTutti i problemi direttamente connessi al sistema nervoso centrale

Alcune asana connesse con Sahasrara Chakra:

  • Siddhasana
  • Sirsasana
  • Padmasana
  • Pranayama
  • Meditazione

 

 

M.to Felice Vernillo

Ass.ne Yoga Shakti a.s.d.
Civitanova Marche(MC)

#Sahasrara chakra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su